I nostri #readingtips: febbraio 2018

  • Spostare le montagne – Reinhold Messener

“Creare il possibile nell´impossibile: fare del sogno a occhi aperti una realtà”

  • Tips & Tricks: 5 semplici passi per trasformare un contatto in un cliente – Lucilla Rizzini  scaricalo da qui 

“La tua guida in 5 passi per trasformare un contatto in un cliente”

  • La comunicazione interculturale – Paolo E. Balboni

“Manager, diplomatici, militari, accademici, studenti che vivono a cavallo tra varie lingue e culture spesso si illudono che basti saper parlare inglese per poter comunicare.”

  • The Inner Game of Tennis – W. Timothy Gallwey

“It is much more than an approach to tennis: it is a whole philosophy of life”

  • ReWork Manifesto del Nuovo Imprenditore Minimalista – Jason Fried, David H. Hasson

“Ciò che fate è quello che resterà di voi. Non aspettate passivamente che sia qualcun altro ad attuare il cambiamento che volete vedere.”

  • Grazie per il reclamo! Come trasformare i clienti insoddisfatti in clienti fedeli – Alberto Fedel

“Perché, in fondo, il reclamo è considerato come qualcosa che il cliente non ha il diritto di fare. Mai. Il reclamo invece costituisce un’occasione d’oro, un’opportunità irripetibile, per “farsi sposare” dai clienti.”

  • Andare a piedi – Frédéric Gros

“Un libro per chi è già in cammino

(e per chi non è ancora partito)

Un libro per chi vuole arrivare a destinazione

(e per chi preferisce godere del tragitto)

Un libro per chi si impone una disciplina

(e per chi vuole respirare libertà)”

  • Steve Jobs – Walter Isaacson

“L´uomo che ha intuito in anticipo su tutti che la chiave per creare valore nel ventunesimo secolo è la combinazione tra creatività e tecnologia, e su queste ha costruito la sua azienda”

  • Le 7 regole per avere successo – Stephen R. Covey

“Un approccio integrato il cui proposito essenziale è imparare a gestire la propria vita in modo veramente efficace: ovvero come ottenere risultati in linea con i propri obiettivi”

  • Personal Branding – Luigi Centenaro

“Fare Personal Branding significa utilizzare le tecniche del Branding per le persone. In termini concreti significa impostare una strategia per individuare o definire i nostri punti di forza e comunicare in maniera efficace cosa sappiamo fare, come lo sappiamo fare e perché gli altri dovrebbero sceglierci.”

Per ricevere ulteriori consigli di lettura iscriviti alla nostra newsletter e ricevi i nostri #readingtips ogni primo giovedì del mese.

Iscriviti da qui

Vuoi conoscere il nostro team?

Ti aspettiamo al nostro prossimo workshop!

Clicca qui per maggiori info

 

Altri reading tips per te qui.